Tante ricette per sfruttare al massimo il tritatutto

No Comments

Il tritatutto è un elettrodomestico classico, immancabile nelle nostre cucine: consente di ottimizzare i tempi di preparazione dei piatti più gustosi della nostra tradizione, di risparmiare tempo e fatica per lavare coltelli e taglieri, di divertirsi a sminuzzare tutto ciò che ci passa per la testa, stimolando la creatività immancabile in cucina. Come sfruttare al meglio il proprio tritatutto? Per prima cosa, sottolineiamo che ne esistono modelli di tutti i tipi: da quelli manuali, azionabili per mezzo di una manovella da far ruotare, a quelli ultra-tecnologici, dotati di particolari lame, contenitori e strumenti utili per la manutenzione. Il tritatutto è indispensabile per poter tritare finemente biscotti, frutta secca, spezie e ortaggi per la preparazione di battuti ideali per poter gustare in compagnia dei propri cari, deliziosi manicaretti e pietanze da leccarsi i baffi.

Per un antipasto delizioso, per esempio, una genuina salsa da accompagnamento per patatine e nachos, da preparare col proprio tritatutto a corda, lascerà di stucco i propri ospiti: tritando due cipolline, una dozzina di pomodori ciliegia, un paio di spicchi d’aglio, il tutto condito con olio, sale e pepe, in pochi secondi si avrà pronta la propria salsa. Che dire di una bella omelette veloce e gustosa? È sufficiente tritare tre uova, diluite con un bicchiere di latte o di panna, e insaporirle con sale e pepe a piacere. Un piatto gustoso, ideale anche per gli amanti della colazione salata e all’americana!

Con il proprio tritatutto è possibile preparare qualsiasi cosa: una buona zuppa di asparagi, ad esempio, richiede semplicemente un mazzo di punte di asparagi, uno spicchio d’aglio, una tazza di brodo di pollo, un vasetto di yogurt, sale e pepe a piacere. In pochi istanti, una deliziosa cenetta sana e genuina sarà pronta da gustare; per un po’ di sfizio in più, perché non tritare un po’ di pane secco, saltato in padella con olio e aglio, da spolverare sulla propria zuppa di asparagi? Il tritatutto dà modo a ognuno di noi di sentirsi veri e propri chef nella cucina più buona del mondo: quella della nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *